Category Archive Scuola di Illustrazione di Scandicci

Bando di concorso di illustrazione “Il piatto dei desideri”

Art. 1 Oggetto

L’Associazione Culturale Vittorio Rossi – Libri Liberi Officine Green in collaborazione con la Scuola di Illustrazione di Scandicci indice il bando Il piatto dei desideri, concorso di illustrazione.

Nell’ambito della manifestazione Fuori di Taste, il salone del gusto creato da Pitti Immagine, Libri Liberi propone infatti, sabato 11 marzo dalle ore 10:00 in via San Gallo 25/R, a Firenze, un evento collaterale dal titolo “Mangia e gioca nel ristorante illustrato di Libri Liberi”, una giornata dedicata ai bambini e alla scoperta del cibo sano con il centro nutrizionale MangiaeGioca. Al fine di accrescere la comunicazione e la sensibilizzazione alla sana nutrizione, Libri Liberi invita gli illustratori a realizzare un’opera avente come protagonista un piatto in cui il cibo assume la forma dei desideri, con tecnica a scelta secondo il formato riportato all’articolo 3. Le illustrazioni migliori saranno esposte nella galleria di Libri Liberi nella giornata dell’evento sopra descritto.

 

Art. 2 Destinatari

Il bando è aperto a tutti i soggetti che operano nel settore: artisti, illustratori, disegnatori e appassionati d’arte che abbiano sviluppato specifiche competenze. La partecipazione al bando è gratuita e riservata ai maggiorenni.

 

Art. 3 Progetti

Ciascun soggetto partecipante deve produrre un’idea progettuale legata all’ambito sopra descritto seguendo il seguente formato.

 

Art. 4 Domanda di partecipazione

L’iscrizione dovrà avvenire via web compilando la modulistica che segue o scaricabile sul sito www.libriliberiofficine.it. La modulistica di iscrizione e la documentazione obbligatoria indicata dovrà pervenire entro e non oltre le ore 13.00 del 2 marzo 2017 all’indirizzo e-mail info@libriliberiofficine.it e in copia a green@libriliberiofficine.it e info@scuolaillustrazionescandicci.it. L’oggetto dell’invio dovrà rispettare il seguente titolo: “Il piatto dei desideri – NOME PROGETTO”.

 

Art. 5 Selezione

Nei giorni successivi alla chiusura del bando, la giuria di esperti selezionerà 20 opere comunicando via e-mail ai vincitori l’esito positivo e pubblicando sul sito dell’Associazione i nominativi degli artisti che saranno inseriti all’interno della mostra collettiva. Le opere originali devono essere consegnate a mano dall’autore, o un suo delegato, o spedite presso la sede di Libri Liberi in via San Gallo 25/R entro giovedì 9 marzo, allegando la dichiarazione dell’originalità dell’opera e dell’effettiva realizzazione da parte dell’artista. Le spese di trasporto (andata e ritorno) delle opere saranno a carico e a cura dei singoli artisti. Tutte le opere pervenute, anche quelle che non risultano selezionate dalla giuria, saranno pubblicate sul sito www.libriliberiofficine.it e sulla pagina Facebook Libri Liberi.

 

Art. 6 Mostra

Le  opere selezionate saranno esposte nella mostra collettiva “Il piatto dei desideri” che sarà inaugurata sabato 11 marzo 2017 nel corso dell’evento “Mangia e gioca nel ristorante illustrato di Libri Liberi”, inserito nell’ambito del Fuori di Taste 2017.

 

Art. 7 Consenso

Le decisioni della giuria per la selezione sono inappellabili e insindacabili. Il premio per gli artisti selezionati è l’esposizione durante l’evento “Mangia e gioca nel ristorante illustrato di Libri Liberi”. Gli artisti perciò non avranno diritto ad altri premi né forme di contribuzione. Ciascun artista partecipante concede aLl’Associazione Culturale Vittorio Rossi – Libri Liberi i diritti di riproduzione delle operea e la  autorizza espressamente a trattare i dati personali trasmessi ai sensi della legge 675/96 (‘legge sulla Privacy’) e successive modifiche D.lgs. 196/2003 (Codice Privacy), anche ai fini dell’inserimento in banche dati gestite dalle persone suddette. La partecipazione al concorso implica la conoscenza e la totale accettazione del presente regolamento.

Art. 8. Restituzione delle opere

Le opere ammesse alla mostra potranno essere ritirate personalmente dall’artista, o da un suo incaricato munito di delega, a partire dal 1 aprile fino al 16 aprile 2017, Le opere non ritirate entro i termini stabiliti saranno considerate lascito dell’artista all’Associazione.

 

 

Bando di concorso di illustrazione “Il piatto dei desideri”

Modello domanda di partecipazione (pdf)

Modello domanda di partecipazione (word)

Corso ILLUSTRAZIONE DIGITALE BASE – Ottobre 2016/gennaio 2017

IL CORSO – Il corso di illustrazione digitale base ha lo scopo di insegnare i rudimenti e le conoscenze che servono per muoversi in maniera spontanea nel mondo dell’illustrazione digitale. Partendo da un approccio tecnico, si arriverà ad affrontare le tematiche più artistiche con Photoshop e altri programmi di illustrazione digitale.

⁃ Photoshop, Autodesk Sketchbook, Artrage, Painter
⁃ Photoshop e lo spazio di lavoro
⁃ Tavoletta grafica, impostazioni e caratteristiche
⁃ Digitale e stampa, cosa c’è da sapere: schermo, carta e dpi
⁃ Il file, croce e delizia
⁃ Pennelli e texture
⁃ Photoshop e la colorazione piatta
⁃ Photoshop e la colorazione a “chiaroscuro”
⁃ Linee guida, ingombri e composizione
⁃ Riconoscere lo stile digitale
⁃ La scansione e la stampa
⁃ La matita digitale

Durante ogni lezione, si osserveranno libri e illustrazioni digitali così da apprendere le potenzialità che offre questo settore.

WORKSHOP – Il corso comprende la partecipazione a quattro workshop con illustratori professionisti noti a livello nazionale e internazionale, in modo da far provare a gli allievi punti di vista, tecniche, approcci ed esperienze diverse.

  • CELINA ELMI – “Dietro le quinte del libro illustrato: dall’idea alla stampa” (15/16 ottobre)
  • SILVIA BARONCELLI – “Disegni per sognatori” (19/20 novembre)
  • ALESSANDRO BALDANZI – “Illustrazioni da viaggio” (17/18 dicembre)
  • ALESSANDRO BONACCORSI – “Costruisci il tuo pubblico” (gennaio 2017)

 

ISCRIZIONI –       online: http://scuolaillustrazionescandicci.it/corsi/prodotto/disegno-e-illustrazione-base-4-workshop

                               e-mail: all’indirizzo scuolaillustrazionescandicci@gmail.com

telefono: 3381021360

COSTI – 700 euro

DATE -‬ Ogni mercoledì, dal 5 settembre al 19 dicembre

ORARIO – 18.00/21.00

LUOGO – Associazione Culturale Vittorio Rossi – Libri Liberi – Via San Gallo 21/25R, Firenze

L’ILLUSTRATOREAndrea Alemanno, classe ’84. Nato a Napoli, vissuto a Lecce, Taranto e Macerata. In tutti questi anni ho studiato arte prima al liceo artistico e poi all’Accademia di Belle Arti di Macerata dove ho preso la laurea in Teoria e tecnica della comunicazione visiva multimediale e la specializzazione in Grafica d’arte con una tesi sull’editoria elettronica (2009) e ho conseguito il diploma di master di illustrazione per l’editoria “Ars In Fabula”. Negli ultimi anni le mie illustrazioni sono state selezionate a “Lucca Junior” 2011 e 2012, “Illustrati”, “Premio Skiaffino” 2010, “We are the future” e altri. Nel 2013 sono stato selezionato nell’Annual dell’Associazione Illustratori. Ad oggi ho pubblicato con diverse case editrici come: Lisbon Labs, La Spiga Edizioni, Blackcat Cideb, Editions Clochette, Coccole Books. http://andreaalemanno.blogspot.it/p/bio.html

Corso di illustrazione per bambini (8/14 anni) ILLUSTRIAMO!

Il CORSO di illustrazione per bambini da 8 a 14 anni– 16 incontri in cui parleremo di come nasce un libro illustrato, sfoglieremo, leggeremo, ma soprattutto illustreremo tante storie e, ogni volta, scopriremo una nuova tecnicha pittorica per farlo. Qualsiasi bambino non ha bisogno di imparare a disegnare, necessita solo di liberare la fantasia nel modo più consono alla propria indivuduale personalità e nella forma a lui più spontanea.

ISCRIZIONI –       online: http://scuolaillustrazionescandicci.it/corsi/prodotto/disegno-e-illustrazione-base-4-workshop

                               e-mail: all’indirizzo scuolaillustrazionescandicci@gmail.com

telefono: 3381021360

COSTI – 250 euro. Per iscrizioni a partire da due bambini in poi (non necessariamente fratelli), verrà applicato il 10% sul totale.

DATE -‬ Ogni giovedì, dall’8 settembre al 15 dicembre

ORARIO – 17.00/18.30

LUOGO – Associazione Culturale Vittorio Rossi – Libri Liberi – Via San Gallo 21/25R, Firenze

L’ILLUSTRATORECandia Castellani nasce a Firenze il 6 marzo 1978, sotto il segno dei Pesci. Allieva dell’illustratore Leonardo Mattioli, si diploma nel 1997 all’Istitituto d’Arte di Firenze, indirizzo Comunicazione e spettacolo.Nel 2005 si laurea presso il Dams di Bologna, indirizzo Cinema, con una tesi sulla Romantic Comedy e la sceneggiatura di Nora Ephron.Negli anni di studio, lavora saltuariamente come assistente presso Sergio Staino, il disegnatore di Bobo. Negli stessi anni collabora con l’appena nato Metropoli (rotocalco fiorentino) e nel 2006 con l’Unità (per il giorno dell’anniversario del giornale) come ritrattista. Contemporaneamente si attiva come lettrice di libri per bambini e realizzatrice di laboratori artistici per l’infanzia. Da allora si occupa della divulgazione al piacere della lettura presso strutture scolastiche per l’infanzia e biblioteche, ma la sua occupazione principale rimane l’illustrazione. Nel 2006 frequenta la scuola di Sarmede con l’illustratrice Linda Wolfsgruber. Dal 2007 al 2009 è allieva di Octavia Monaco. Nel 2010 prende lezioni private presso Arianna Papini. Nel 2010 e 2011 collabora con la rivista Re Nudo, Nuovo Re Nudo Editore e Il Caffè Illustrato, Incipit s.r.l. diretto da Walter Pedullà. Dal 2010 lavora per il mensile specializzato Doctor Pediatria, Ariete Salute Editore per cui esegue mensilmente le cover. Nel 2010 ha pubblicato come autrice ed illustratrice l’albo illustrato La Principessa del Taj Mahal, Aliberti Editore Jr., Reggio Emilia. Nel 2011 viene chiamata da gli organizzatori della mostra de Le immagini della Fantasia per esporre, a Sarmede, una delle tavole de La Principessa del Taj Mahal, per la rassegna Fiabe delle Terre d’India. Da Marzo 2015 è illustratrice, insegnante e direttrice della Scuola di Illustrazione di Scandicci. Fisicamente vive a Firenze, mentalmente a Bologna (città di adozione) e su tanti altri piccoli mondi non sempre reali che si arreda e prende cura con devozione.

Corso ILLUSTRAZIONE TRADIZIONALE AVANZATA – settembre/dicembre 2016

IL CORSO – Questo corso di quattro mesi è formulato per tutti coloro che hanno già basi di disegno e vogliono applicarle al mondo dell’illustrazione (NON è obbligatorio aver frequentato precedentemente il corso base). Il percorso sarà un approfondimento del corso base, con una progettazione dell’intero libro illustrato anzichè una sola tavola. Gli argomenti in esame saranno lo storyboard, la composizione, i colori, il segno, la caratterizzazione dei diversi personaggi, il ritmo visivo, lo spazio scenico. Alla fine del quadrimestre l’allievo potrà avvalersi di uno storyboard pronto alla realizzazione e con almeno tre-quattro tavole da mostrare all’editore.

WORKSHOP – Il corso comprende la partecipazione a quattro workshop con illustratori professionisti noti a livello nazionale e internazionale, in modo da far provare a gli allievi punti di vista, tecniche, approcci ed esperienze diverse.

  • ANDREA MANCINI –  “Anatomie: disegnare il corpo umano” (24/25 settembre)
  • ANNALAURA CANTONE – “Immagina un po’” (22/23 ottobre)
  • ROBERTO INNOCENTI – “Tecniche di illustrazione” (12/13 novebre)
  • OCTAVIA MONACO – “Un segno, un colore, una forma per ogni pensiero ed emozione” (10/11 dicembre)

ISCRIZIONI – online: http://scuolaillustrazionescandicci.it/corsi/prodotto/disegno-e-illustrazione-base-4-workshop

                               e-mail: all’indirizzo scuolaillustrazionescandicci@gmail.com

                               telefono: 3381021360

COSTI – 700 euro

DATE -‬ Ogni lunedì, dal 5 settembre al 19 dicembre

ORARIO – 18.00/21.00

LUOGO – Associazione Culturale Vittorio Rossi – Libri Liberi – Via San Gallo 21/25R, Firenze

L’ILLUSTRATORECandia Castellani nasce a Firenze il 6 marzo 1978, sotto il segno dei Pesci. Allieva dell’illustratore Leonardo Mattioli, si diploma nel 1997 all’Istitituto d’Arte di Firenze, indirizzo Comunicazione e spettacolo.Nel 2005 si laurea presso il Dams di Bologna, indirizzo Cinema, con una tesi sulla Romantic Comedy e la sceneggiatura di Nora Ephron.Negli anni di studio, lavora saltuariamente come assistente presso Sergio Staino, il disegnatore di Bobo. Negli stessi anni collabora con l’appena nato Metropoli (rotocalco fiorentino) e nel 2006 con l’Unità (per il giorno dell’anniversario del giornale) come ritrattista. Contemporaneamente si attiva come lettrice di libri per bambini e realizzatrice di laboratori artistici per l’infanzia. Da allora si occupa della divulgazione al piacere della lettura presso strutture scolastiche per l’infanzia e biblioteche, ma la sua occupazione principale rimane l’illustrazione. Nel 2006 frequenta la scuola di Sarmede con l’illustratrice Linda Wolfsgruber. Dal 2007 al 2009 è allieva di Octavia Monaco. Nel 2010 prende lezioni private presso Arianna Papini. Nel 2010 e 2011 collabora con la rivista Re Nudo, Nuovo Re Nudo Editore e Il Caffè Illustrato, Incipit s.r.l. diretto da Walter Pedullà. Dal 2010 lavora per il mensile specializzato Doctor Pediatria, Ariete Salute Editore per cui esegue mensilmente le cover. Nel 2010 ha pubblicato come autrice ed illustratrice l’albo illustrato La Principessa del Taj Mahal, Aliberti Editore Jr., Reggio Emilia. Nel 2011 viene chiamata da gli organizzatori della mostra de Le immagini della Fantasia per esporre, a Sarmede, una delle tavole de La Principessa del Taj Mahal, per la rassegna Fiabe delle Terre d’India. Da Marzo 2015 è illustratrice, insegnante e direttrice della Scuola di Illustrazione di Scandicci. Fisicamente vive a Firenze, mentalmente a Bologna (città di adozione) e su tanti altri piccoli mondi non sempre reali che si arreda e prende cura con devozione.