Mostra monografica “L’impressione del colore. Gli acrilici di Andrea Federici”

Venerdì 17 marzo alle ore 17:00 a Libri Liberi in via San Gallo 25R La Tinaia e Libri Liberi Officina SanGallery inaugurano la mostra monografica “L’impressione del colore. Gli acrilici di Andrea Federici”.

Sono opere di grande intensità gli acrilici di Andrea Federici. Colpiscono per la forza con cui catturano lo sguardo, ma allo stesso tempo per l’evidenza del processo creativo che le intenziona: l’opera si compie senza l’interruzione del pensiero, come se il pennello procedesse mosso unicamente dall’atyto della man, sia nella pennellata circolare che nella campitura piena di intere aree del cartoncino. Mai automatico, piuttosto spontaneo e fisico, quel gesto avvicina la sua produzione all’espressionismo astratto dove le configurazioni e paesaggi, intuiti dall’emozione, si risolvono in emozione, sono essi stessi emozione. Cascate di colore si riversano sulla superficie, onde materiche si infrangono confluendo in rivoli, maree lente espandono cromatismi inaspettati… la mano è tutt’uno con il gesto creativo che dà origine alla forma, quasi a presagire, nel seguire l’impulso istintivo del movimento, la bellezza di uno spazio diventato nuovo significato. L’occhio si muove dentro quel paesaggio, lo percorre e attraversandolo, ne coglie il forte valore evocativo.  (R.F.)

La mostra, con ingresso libero e gratuito, sarà visitabile fino al 6 aprile 2017.

Leave a Comment