Martedì 5/05/2020 – Corso di scrittura avanzato

Da martedì 5 maggio alla libreria Libri Liberi (via San Gallo 25/R) la Scuola del Libro propone un corso un corso di livello avanzato, fortemente orientato sul lavoro sui testi degli studenti, pensato per chi ha già frequentato il corso «Iniziare un libro (e finirne uno iniziato)» o altri corsi di scrittura, e per chi ha già cominciato (o concluso) la stesura di un romanzo, di una raccolta di racconti o di un testo di non-fiction narrativa, e vuole migliorarlo, svilupparlo meglio e provare a pubblicarlo.

SVILUPPO

1 •  martedì 5 maggio 2020 (dalle 17.30 alle 20.00) • Leggere per il libro che stai scrivendo. Come usare la letteratura classica e quella contemporanea per i tuoi obiettivi narrativi.

2 • giovedì 7 maggio 2020 (dalle 17.30 alle 20.00) • Mettere a punto il progetto. Come impostare le linee tematiche e narrative un libro (o migliorarne l’impostazione) + workshop sui progetti degli studenti.

3 • martedì 12 maggio 2020 (dalle 17.30 alle 20.00) • Mettere a punto la struttura. Come dare a un libro una stuttura efficace (o rendere efficace una che non lo è) + workshop sulle strutture dei lavori degli studenti.

4 • giovedì 14 maggio 2020 (dalle 17.30 alle 20.00) • Mettere a punto lo stile. Come trovare la propria voce  + workshop di analisi stilistica sui testi degli studenti.

5 • martedì 19 maggio 2020 (dalle 17.30 alle 20.00) • Editing. Cos’è, come si fa, facciamolo. + workshop di “live editing” sui testi degli studenti.

6 • giovedì 21 maggio 2020 (dalle 17.30 alle 20.00) • Pubblicare un libro. Come funziona l’editoria italiana e come  approcciarla.

QUANTO: il costo è 290 euro.

ISCRIZIONI: Per maggiori informazioni scrivere a info@scuoladellibro.it o chiamare allo 06.8354.8987

Il docente: Vanni Santoni (1978), dopo l’esordio con Personaggi precari ha pubblicato, tra gli altri, i romanzi Gli interessi in comune (Feltrinelli 2008), Se fossi fuoco arderei Firenze (Laterza 2011) In territorio nemico (minimum fax 2013, da fondatore e coordinatore), Muro di casse(Laterza 2015), La stanza profonda (Laterza 2017, candidato al premio Strega) e i romanzi fantastici Terra ignota Terra ignota 2 (Mondadori 2013 e 2014), L’impero del sogno(Mondadori 2017). Scrive sul Corriere della Sera e dirige la narrativa di Tunué. Il suo ultimo romanzo è I fratelli Michelangelo (Mondadori 2019).

Rispondi