EQ Conversation Café (Firenze): Brains per la collaborazione

Come possiamo collaborare al meglio per affrontare SFIDE Importanti, venire la salvaguardia del Nostro pianeta?

La Terra e minacciata Su più fronti e MOLTI di noi sentono di Voler tariffa Qualcosa per migliorare la Situazione. MA Come possiamo FARLO al meglio? Esistono strategie Che ci permettono di UNIRE le Forze e Creare sinergie e collaborazioni usando Le nostre Abilità razionali ed emotiva?

This EQ Café di Six Seconds E Laboratorio delle Nazioni Unite in cui Imparare in modo rigoroso ma divertente venire usare l’intelligenza emotiva per migliorare la nostra collaboratività. Insieme esploreremo i Punti di Forza e le SFIDE Offerti dal lavoro di gruppo per affrontare Imprese Importanti, venire la salvaguardia dell’Ambiente, e useremo Strumenti venire il cervello Breve profilo (BBP) e il cruscotto per Imparare venire impiegare I nostri Talenti al bene di collaborare al meglio.

Partecipando una this EQ Café interattivo imparerete qual E Il Vostro Cervello di stile e venire condividere le proprie Abilità di OGNI stile con Il Resto del gruppo per diventare Migliori, Insieme.

In this EQ Café imparerete:

  • In che modo i Tuoi Sentimenti Informazioni relative ad un Problema, vengo Lo Stato di Salute del Pianeta, possono spingerti ad AGIRE;
  • Qual e Il Tuo Cervello di stile e vieni usarlo per collaborare con Altri;
  • Venite Comprendere e Lavorare con i Cervello stile ei Talenti di un gruppo di PERSONE;
  • Venite Sempre valida this metodologia in Azioni volte a Generare Cambiamenti Positivi.

Chi: chiunque SIA Interessato ad Apprendere venire collaborare al meglio per affrontare le SFIDE legato al futuro del Pianeta, ma also Quelle sul lavoro, a scuola, Nelle Nostre Comunità locali.

Cosa: laboratorio con contributo di 10 euro (Tessera Associazione Culturale Libri Liberi Drink +)

QUANDO: 15 Giugno 2017 Dalle 18.30 alle 20.30

Colomba: Libri Liberi, Via San Gallo 21, 50129 Firenze

Venite a: prenotare un posto Entro il 11 Giugno 2017

Persona di contatto: Stefania Ciani,  stefania.ciani@eq.org

Leave a Comment