ALESSANDRO BALDANZI – Pratiche creative per l’infanzia

ARGOMENTI TRATTATI – Parlare di creatività infantile potrebbe essere un valido pretesto per rivalutare l’arte come immenso giacimento di esperienze e conoscenze. Il corso sarà teorico laboratoriale e sarà ripartito come segue: morfologia della fiaba, il racconto di fate, simboli e archetipi, segni, miti e ritualità, la scrittura, il testo, figurare la parola identità e alterità del corpo, laboratorio (l’esperienza di Bruno Munari)

OBIETTIVI – Il tema è “la fiaba”, (“racconti di fate”), cari alla tradizione dei fratelli Grimm. L’allievo imposterà una propria ricerca artistico-narrativa nell’ambito di una fiaba scelta a piacere. sarà un percorso creativo libero, non necessariamente relegato alla pagina di un libro per l’infanzia. Illustrazione è, quindi, da intendersi per creatività e fantasia.

MATERIALI RICHIESTI – Carta e cartoncino da disegno formato A4 e 50×70 cm, matite, penne, taccuino per appunti. Acquerelli, pastelli, carte colorate.

ISCRIZIONI – via e-mail all’indirizzo scuolaillustrazionescandicci@gmail.com

COSTI – 135 euro / sconto studenti 120 euro

DATE -‬ giovedì 12-19-26 novembre 3 dicembre

ORARIO – 10.00/18.00

LUOGO – Casa Editrice LIBRI LIBERI – Via San Gallo 21, Firenze

Leave a Comment