Category Archive Sangallery

Mostra “Gli ANGELI delle Rose”

Sabato 19 marzo, alle ore 18:00 in via San Gallo 25/R, Libri Liberi Officine SanGallery inaugura la mostra “Gli ANGELI delle Rose“, serie di opere realizzate nel corso dei laboratori d’arte e di alfabetizzazione alla Cooperativa Le Rose.

Il centro didattico, educativo e culturale vanta una lunga esperienza nel mondo dell’handicap e porta avanti una sperimentazione utilizzando tecniche innovative con metodi dinamici e creativi. In questa mostra, attraverso la rivisitazione degli angeli di Paul Klee e la ricerca di linguaggi creativi diversi, i ragazzi hanno espresso il loro mondo interiore e rappresentato, da un punto di vista artistico e letterario il proprio angelo.

La mostra, organizzata dalla Cooperativa Le Rose e Associazione Culturale Vittorio Rossi – Libri Liberi sarà visitabile fino al 31 marzo 2016.

Ingresso libero e gratuito.

Umberto Ammannati Artista, uomo bello e gentile

Un pomeriggio a Libri Liberi per ricordare un grande artista de La Tinaia scomparso improvvisamente il mese scorso: Umberto Ammannati, uomo bello e gentile come lo ricordano amici, operatori e chiunque lo abbia conosciuto davanti al suo cavalletto o al suo tavolo.

Martedì 15 marzo, dalle ore 15.00 in poi ci ritroviamo al Teatrino del Gallo, Libri Liberi via San Gallo 25r, per parlare di lui e di noi, guardando fotografie, filmati e interviste con affetto e stima o stando semplicemente insieme.

Prequel della mostra di Lucilla Carucci a Parigi

Un evento esclusivo lunedì 7 marzo a Libri Liberi. Alle 18.00 l’Officina SanGallery presenta il “prequel” di una mostra. Ma perché un prequel? Cos’è? Siamo abituati ai prequel di serie TV, film, romanzi ma in questa occasione siamo di fronte, forse per la prima volta, a qualcosa di insolito: il prequel di un’esposizione…

Lucilla Carucci, infatti, il 14 aprile 2016 inaugurerà a Parigi, presso la Petite Galerie Librairie Italienne “Tour de Babel”, la mostra “Tessuti su tela. Appunti di viaggio“. Un viaggio nella memoria, fatto di impressioni, colori, luci che costruiscono una strana poesia dei luoghi della vita attraverso una tecnica che nasce tanto tempo fa: “all’inizio degli anni ’70 scoprii a Prato i fondi dove i cenciaioli separavano le fodere dai capi di vestiario che arrivavano in balle da altri Paesi. Già anni fa questo tipo di lavorazione venne spostato in nord Africa, e ora chissà.. Rimasi affascinata dalla morbidezza, dai colori e dal fatto che era un materiale che giocava con la luce.  Divenne il mio preferito.”

A Libri Liberi lunedì 7 marzo potremo vedere, in anteprima, le parti salienti della mostra parigina e alcuni grandi pezzi della storia artistica di Lucilla Carucci. Un vero e proprio prequel, organizzato dall’Associazione Culturale Vittorio Rossi – Libri Liberi e che si potrà visitare fino al 31 marzo 2016.

Ingresso libero e gratuito.

Mostra “Botanica” di Alessandro Rabatti

Sabato 5 marzo a partire dalle 16:30 Libri Liberi Officine SanGallery  (via San Gallo 25/R, Firenze) inaugura la mostra/evento “BOTANICA”, dove attraverso le tavole di piante officinali di Alessandro Rabatti ci immergeremo in un mondo di piante e fiori.

L’illustratore e art director e creativo nel mondo della comunicazione ha realizzato le tavole con lo Studio INKLINK, di cui è stato socio, nell’arco di alcuni anni in collaborazione con l’azienda Aboca e Planta Medica e sono state utilizzate per realizzare il packaging di prodotti farmaceutici o erboristici a base di estratti vegetali.

A fare da sfondo alle opere di Rabatti ci saranno le installazioni verdi e le ambientazioni artistiche di Ortinterrazza, realizzate a mano da Giulia Tirinzoni e Stefano Malesci. Silvia Scalise spiegherà i principi della floriterapia, disciplina atta a recuperare attraverso semplici rimedi floreali, l’equilibrio emozionale dell’individuo. Inoltre, sarà possibile assaggiare delle tisane biologiche dell’Azienda Agricola Demetra.

La mostra, organizzata dall’Associazione Culturale Vittorio Rossi – Libri Liberi in collaborazione con Scuola di Illustrazione di Scandicci, sarà visitabile fino al 18 marzo 2016.

Ingresso libero.

WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com