Monthly Archive gennaio 2018

Domenica 28/01/2018 – Il pollaio dei balocchi: I COLORI DI ARLECCHINO

Al Teatrino del Gallo nuova domenica in compagnia dell’intrattenimento per le famiglie che vogliono trascorrere insieme un pomeriggio all’insegna del divertimento.
Il 28 gennaio alle ore 15:30 e alle 17:00 per l’inedito appuntamento della rassegna teatro ragazzi “Il pollaio dei Balocchi. Grandi spettacoli per piccoli pomeriggi” va in scena lo spettacolo I colori di Arlecchino. Colombina vuole andare al ballo di Carnevale ma Arlecchino è troppo pigro e vuole solo mangiare e dormire…
Sul palcoscenico di via San Gallo 25/r la compagnia TeatroLà propone uno spettacolo emozionante e divertente che vedrà il coinvolgimento dei bambini nella drammatizzazione, ideale per bambini dai 3 ai 10 anni.
 
Il costo del biglietto di partecipazione è di 5 euro per i bambini e 8 euro per gli adulti. Per info e prenotazioni inviare una e-mail a info@libriliberiofficine.it oppure chiamare al 371 344 0215
 
Appuntamento domenica 28 gennaio alle 15:30 o in seconda replica alle 17:00 nel Teatrino del Gallo in via San Gallo 25/r Firenze.

Venerdì 26/01/2018 – GALLO DI SERA: Oggi sono gay e anche domani

Venerdì 26 gennaio alle ore 21:00 al Teatrino del Gallo settimo appuntamento della rassegna di teatro adulti “GALLO DI SERA. Piccoli spettacoli per grandi serate” promossa per i propri soci dall’Associazione Culturale Vittorio Rossi – Libri Liberi.

Questa volta ospite del palcoscenico di Libri Liberi è la compagnia TeatroLà, che porta in scena Oggi sono gay e anche domani, uno spettacolo di e per la regia di Bernard Vandal, con Alessandro Grisolini.

Uno parla d’un primo bacio, l’altro del suo matrimonio, una ragazza incinta parla dell’amore e una donna parla del suo figlio gay. Come nella vita ci sono momenti di gioia e altri più drammatici, questa seria di monologhi parla della vita dei gay di oggi in tutta semplicità.

Il costo del biglietto di partecipazione è di 10 euro. Per info e prenotazioni inviare una e-mail a  teatro@lacompagnideinove.it o teatrinodelgallo@libriliberiofficine.it oppure chiamare al 371 344 0215.

Appuntamento venerdì 26 gennaio 2018 alle 21:00 nel Teatrino del Gallo in via San Gallo 25/r Firenze.

Domenica 21/01/2018 – Mostra “Il sapore della lingua” di Lilit Hayrapetyan

A Libri Liberi (via San Gallo 25R – Firenze) domenica 21 gennaio 2018 alle ore 17:00 si inaugura la mostra “Il sapore della lingua” di Lilit Hayrapetyan.

“ROSSO. Il colore della lingua. Il colore della mia infanzia. Il colore e la musica dei nostri occhi. Ognuno vede il mondo attraverso i colori propri. Il rosso ha un potere magico, contiene una energia talmente forte e radiante da agire anche sugli animali e gli esseri umani privi della vista. Il rosso non è un’esperienza esclusivamente visiva, è qualcosa di più. E’ simile a un’immersione. Il colore della vita…”

La mostra organizzata da Libri Liberi Officine SanGallery sarà visitabile fino al 2 febbraio.

Ingresso libero e gratuito.

Domenica 21/01/2018 – Mostra “Anime Libere – Firenze e la sua gente” di Marco Burchi

“ANIME LIBERE – Firenze e la sua gente”
personale di Marco Burchi

Un viaggio tra i sentimenti e le emozioni di personaggi reali nei vari quartieri e scorci della nostra magica città.
Il suo intento è divenire conduttore tra la nostra e le vite degli altri con la poesia e la magia della Terra…
la Terra di Burchi – Terra di Firenze

EX LEOPOLDINE
Piazza Tasso 7 – Firenze
21 gennaio INAUGURAZIONE ore 11:00-18:00
Da lunedì 22 a domenica 28 gennaio,
orario esposizione 15.00-18.00 , ingresso gratuito

Domenica 21 gennaio: 11.00-18.00
Con la collaborazione di Giuseppe Oliverio e Alessandro Abba della band Acquaraggia, che ci accompagneranno lungo il cammino delle varie Storie, con la sensibilità e la semplicità della loro musica.

Progetto mostra, comunicazione e contenuti a cura di :
Elisabetta Failla – Giusy Greco -Eleonora M.I Lepera

Si ringraziano :
Q1 – Presidente Maurizio Sguanci
Ass. Libri Liberi – Elisabetta Olobardi
Grafica e Stampa : Carma Editori
Progetto web e Newsletter : Andrea Brandone
Fotografia : Michele Fioretti